COMPARATORE QUOTE SCOMMESSE

Col comparatore quote scommesse di Bet’s Anatomy puoi confrontare in tempo reale le migliori quote sportive dei siti di scommesse online dei bookmakers italiani AAMS su tutti i campionati di calcio e tanti altri sport, come il tennis, il basket, l’ippica e il volley.

Confronto Quote Calcio Oggi

Le quote sono la base delle scommesse sportive e qualunque scommettitore, esperto o novizio che sia, sa che migliori sono le quote di una partita e più si vince. Questo diventa determinante quando gli importi in gioco aumentano, in questo caso anche una sola piccola differenza nelle quote può determinare le sorti della propria scommessa. Ecco perché confrontare le quote diventa fondamentale.

Un altro motivo per cui è importante confrontare le quote del calcio è perché queste ultime possono variare molto da bookmaker all’altro. Questo era vero molto di più negli anni passati ma anche ora si possono trovare delle differenze tra siti di scommesse abbastanza evidenti.

Allora perché non decidere di giocare sulla quota più altaPrima di scommettere, oltre a scegliere il miglior bonus benvenuto, è importante quindi scegliere la quota giusta.

Prima di piazzare una scommessa seleziona è consigliato ricercare la migliore offerta disponibile sul mercato.
Non sarà necessario andare da tutti i bookmaker in fila, cercare la partita giusta e confrontare le quote manualmente. L’unica cosa che serve è scegliere uno sport, un campionato e una partita.

Le quote dei bookmakers AAMS selezionati sono già messe a confronto e puoi velocemente individuare la migliore grazie alla grafica evidenziata.
Scorrendo il menù puoi trovare tutti gli sport ma puoi per una singola partita vedere le quote di tanti mercati e tipi di scommessa.

COMPARATORE QUOTE CALCIO SCOMMESSE

Nel pannello di confronto quote calcio qui sopra puoi avere una panoramica delle quote scommesse dei bookmaker italiani.
Trovi le migliori quote su cui scommesse delle partite di calcio di oggi.

Puoi anche consultare tutte le quote della Serie A, Champions League, Europa League e dei principali campionati di calcio europeo (quote Premier League, quote Bundesliga, quote Liga spagnola, quote Ligue 1.

Compara tutti i tipi di scommessa, come anche i draw no bet, gli handicap asiatici e i goal no goal.

COMPARATORE QUOTE TENNIS

Probabilmente per gli appassionati di scommesse sul tennis, il poter aver a disposizione il comparatore quote tennis e scegliere la quota più alta è uno dei fattori di gioco più importanti. 

Nel comparatore quote puoi selezionare tennis nel menù in altro e per ogni partita vedere le quote di diversi siti di scommesse italiane su tanti mercati.

Per esempio puoi trovare la classica casa/trasferta ma anche le scommesse sui set, gli under e over ed il risultato esatto.

COMPARATORE QUOTE NBA E BASKET

Se la tua passione è invece il basket e vuoi confrontare le quote NBA puoi selezionare appunto lo sport basket dalla barra principale del comparatore quote e confrontare l’offerta di quote basket su tutte le partite e molti mercati come scommesse sul risultato finale, sui quarti e tempi, over under e pari e dispari.

COMPARATORE QUOTE IPPICA E CAVALLI

Ultimo, ma non per importanza, comparare le quote sui cavalli nell’ippica.

Quando presenti gare di cavalli puoi, come per tutti gli altri sport, usare il comparatore quote e determinare la migliore scommessa possibile.

Usare un comparatore quote ippica può aiutare parecchio nel lungo periodo e portare alla luce previsioni errate, con relative quote sbagliate sui cavalli.

Guida ai 3 diversi tipi di quote scommesse

La prima cosa associata alle scommesse sportive sono le quote.

Nessuno scommettitore può piazzare scommesse senza comprendere cosa significano tutti quei numeri decimali o vari simboli matematici.

Quindi, è ovvio che prima di piazzare la tua prima scommessa dovresti imparare tutto sulle quote scommesse ma testare anche usando i bonus scommesse quando possibile.

Capire il funzionamento delle quote

Le quote giocano un ruolo cruciale quando si tratta di generare profitti nel lungo periodo.

La quota è molto più che un numero che rappresenta quanto si può vincere, ma è anche e soprattutto espressione delle probabilità di realizzazione di un evento.

Maggiore è la probabilità che qualcosa accada, maggiori sono le possibilità di vincere la tua scommessa. Tuttavia, maggiori probabilità si traducono in quote più basse.

Inoltre, i diversi bookmaker online offrono quote diverse, ovvero piazzare la stessa scommessa su due siti di scommesse separati può comportare vincite diverse.

Quindi, non puoi fare a meno di sapere come funzionano le quote delle scommesse sportive e ciò che rappresentano.

Senza capire le probabilità, probabilmente piazzerai le scommesse in base all’opinione personale, che spesso potrebbe causare perdite.

Tipi di quote scommesse e come convertirle in probabilità

quote scommesse

La prima cosa che dovresti sapere è che ci sono tre modalità di rappresentare le quote: quote decimali, quote frazionarie e moneyline o quote americane.

Quote decimali

Le quote decimali sono rappresentate come 1.35, 3.15 e così via.

La conversione delle quote decimali in probabilità viene effettuata tramite un semplice calcolo che prevede la divisione della cifra 1 per le quote decimali e quindi la moltiplicazione del risultato con 100.

Ad esempio, se le probabilità di Cristiano Ronaldo di segnare un goal sono 1.45, si dovrebbe fare quanto segue :

  1. 1 / 1,45 = 0,689
  2. 0,689 * 100 = 68,9%

Pertanto, la probabilità di Cristiano Ronaldo di segnare un gol è del 68,9%.

Quote frazionarie

Concentriamoci ora sulle quote frazionarie; queste sono rappresentate come 5/2, 1/1 ecc.

Calcolare la probabilità di una scommessa utilizzando quote frazionarie sembra un po ‘più complicato.

La formula richiede di dividere il denominatore con la somma del denominatore e del numeratore.

Infine, il risultato viene moltiplicato per 100 per ottenere la percentuale desiderata.

Per semplificare la comprensione, ti forniamo un esempio.

Ad esempio, vogliamo scommettere che Cristiano Ronaldo non segnerà un gol con quote frazionarie 5/2; qui, il denominatore è il numero 2, mentre il numeratore è il numero 5.

Usando la formula precedentemente indicata, ciò che dobbiamo fare è il seguente:

  1. 2 / (2 + 5)
  2. dividere 2 per 7 e ottenere il risultato di 0,2857
  3. 0,285 viene moltiplicato per 100 per ottenere il risultato finale del 28,57%

Quote americane: moneyline

Infine, è il momento di spiegare le quote della moneyline, altrimenti dette quote americane.

Proprio come suggerisce il loro nome, queste sono usati soprattutto negli Stati Uniti, specialmente quando si parla di basket e baseball.

Le scommesse Moneyline sono rappresentate con cifre positive o negative, ad esempio puoi vedere un numero con un “-” o un “+” di fronte.

Facciamo un esempio: i Golden State Warriors sono i favoriti in una partita di NBA e le loro probabilità monelyline sono -120. D’altra parte, i Los Angeles Lakers dovrebbero perdere la partita e le loro probabilità sono +180. La domanda qui è come convertire queste quote in percentuale.

  1. trasformare -120 in 120
  2. somma neutralizzata 120 e 100 per ottenere 220
  3. dividere il primo 120 neutralizzato per 220 (il risultato del punto 2)
  4. moltiplicare il risultato del passaggio 3, ovvero 0,545 per 100 per ottenere il risultato finale del 54,5%

Calcolo delle vincite

esultare vincite

Le quote non solo aiutano gli utenti a calcolare la probabilità che qualcosa accada, ma aiutano anche a determinare le possibili vincite. Vale a dire, indipendentemente dal tipo di quota, i numeri utilizzati per rappresentarle rivelano molto.

Ecco un esempio. Diciamo che le probabilità per una scommessa che vuoi piazzare sono 9/1; questo significa che per ogni € 1 che piazzerai vincerai € 9 netti se la scommessa è vincente. D’altra parte, se le probabilità sono 1/9, puoi aspettarti di vincere € 1 per ogni € 8 che scommetti.

Ora, vediamo alcuni esempi per il calcolo delle vincite con quote decimali anche se sono quelle che usi abitualmente.

Se le probabilità sono 8.0, devi moltiplicare le quote con l’importo della puntata e quindi sottrarre l’importo della scommessa dal risultato.

Infine, analizziamo le probabilità della moneyline.

Se scommetti sulla quota negativa, cioè -150, ricevi € 100 per ogni € 150 scommessi.

Al contrario, scommettere sulle quote positive,  significa che per esempio su +190 ottieni € 190 per ogni € 100 scommesso.