Bonus Goldbet: recensione scommesse e promo benvenuto

Goldbet bonus
GOLDBET

* 100% del primo deposito in bonus scommesse fino a 50€
* 5€ a settimana per 21 settimane

2021SP

Termini e Condizioni Aggiornati a Giugno 2021

In questo articolo andremo dunque a recensire la piattaforma di scommesse Goldbet ed il relativo bonus scommesse di benvenuto per nuovi giocatori.

Cos’è innanzitutto questo sito? Goldbet si tratta di una piattaforma italiana dedicata appunto al gioco d’azzardo. Offre diverse tipologie di gioco, come possiamo già intuire nell’homepage, fra cui il casinò (anche live), il bingo, lotterie e poker, ma soprattutto scommesse sportive.

Goldbet infatti si occupa di scommesse di tipo sportive, sia live che virtuali. Subito nella pagina iniziale della sezione si può notare una grande tabella, chiara e semplice, delle principali scommesse in atto in quel dato momento, insieme al loro andamento.

Le scommesse coprono non solo il calcio, ma anche altri sport come il tennis, il nuoto, l’hockey su ghiaccio, volley, il basket, e anche le corse di levrieri, nonché il galoppo con i cavalli.

Bonus Goldbet: come funziona l'offerta di benvenuto?

goldbet bonus scommesse

Goldbet è una piattaforma di gioco d’azzardo che offre una vasta gamma di intrattenimento, oltre ad avere tutte le certificazioni richieste dal nostro paese. Come avremo potuto notare, figura in alto una sezione bonus Goldbet, e in particolare di benvenuto.

Tra i diversi bonus Goldbet di benvenuto quello più in evidenza è il bonus per le scommesse sportive.
In realtà si tratta di ben due bonus pari al 50% dell’importo depositato in successione: il primo è pari al 50% del primo deposito fino a 25€ di bonus, il secondo è del 50% del valore del secondo deposito fino a 100€ di bonus.

In totale si possono ricevere 125€ di Goldbet bonus scommesse effettuando un deposito da 50€ ed una seconda ricarica di 200€.

Il bonus Goldbet ottenuto si potrà utilizzare entro 7 giorni solo sulle scommesse multiple con almeno 4 eventi selezionati ed una quota minima di 2.5

Per ottenere il secondo Goldbet bonus benvenuto si dovrà effettuare un secondo deposito ed inserire il codice promozionale 2021SP nell’apposito spazio in fase di ricarica conto gioco.

Da segnalare inoltre la presenza di altre tipologie di bonus Goldbet oltre a questi di benvenuto all’interno della piattaforma, comodamente divise per tipologia di gioco, come per il bingo e il black jack (possibilità di avere rimborsi sulla prima mano non vincente, ad esempio).

VERIFICA I T&C DEL BONUS SUL SITO DI GOLDBET

Come iscriversi alla piattaforma sport di Goldbet?

goldbet registrazione

Registrarsi sulla piattaforma è facile ed intuitivo, avendo a disposizione un grande scritta che riporta “Registrati” sulla destra della pagina (come per quasi tutti i siti scommesse: es. BetClic e Bwin).

Al momento dell’iscrizione verranno chiesti, grazie a un modulo di registrazione, i dati personali (insieme inoltre all’accettazione del trattamento sui dati e della privacy), assieme a un documento di identità in corso di validità, che sia patente o carta d’identità, e successivamente, la selezione del benvenuto Goldbet in bonus preferito fra quelli in corso, ovvero, fra quelli che abbiamo potuto vedere sopra.

Come detto, questi bonus variano nel tempo e a seconda della categoria di scommesse che intendiamo utilizzare, dunque è meglio non lasciarli scadere! Una volta iscritti sarà subito possibile iniziare a scommettere nella categoria desiderata, con il bonus già attivo e pronto all’uso.

Come si effettua il primo deposito su Goldbet?

Una volta che avremo creato l’account Goldbet e che questi sarà attivo, saremo liberi di scommettere nelle categorie che vogliamo.

Ovviamente anche i bonus saranno attivi, ma adesso vedremo come potremo fare per ricaricare, per qualunque motivo, il saldo del nostro account. E’ una procedura molto facile, tanto quanto quella di iscrizione.

Innanzitutto dovremo aver verificato l’email, in modo che l’account Goldbet sia davvero attivo. Una volta fatto questo, avremo a disposizione i maggiori metodi sia per il prelievo che per il deposito nelle scommesse. Riassumendo, si trattano dunque dei circuiti: Visa, Mastercard, Postepay e Bancoposta, oltre al famoso Paypal e i tradizionali bonifici bancari. Attenzione a un dettaglio: il deposito minimo richiesto dalla piattaforma è di 5 euro.

Dunque non dovremo far altro che selezionare il metodo da noi preferito, inserire i dati del pagamento avendo cura di digitare bene l’importo e avremo fatto. Il deposito dopo avverrà secondo le scadenze prefissate dal metodo scelto (qualche giorno per le banche, di solito).

Come si prelevano le vincite su Goldbet?

Diverso invece è il metodo per prelevare le vincite sulla piattaforma.

Se infatti basterà compilare un form adatto una volta selezionato il metodo prescelto, in questo caso il giocatore deve compilare un vero e proprio modulo di richiesta per le proprie vincite. Su tale modulo andranno indicati sia l’importo che il metodo di riscossione, ma con tempi di attesa davvero brevi: infatti, nel giro di 24 ore avremo a disposizione la nostra vincita come compilato.

Ricordiamo che i tempi di attesa potrebbero variare in base alla quantità di richiesta in quel momento, e sulla base del metodo da noi scelto.

Per esempio, l’accredito su conto corrente è noto per essere molto più lento e macchinoso rispetto ad un acconto su metodi quali Paypal.

Dunque prestiamo attenzione a come vengono compilati e cosa scegliamo, per ottenere il miglior servizio, con la minor attesa possibile.

La Classifica Dei Migliori Bonus del Momento

minori 18

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza

AAMS

Questo sito confronta [in tempo reale] i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità