Quote Premier League: confronta le quote dei bookmakers

Il confronto delle migliori quote Premier League offerte dai siti di scommesse.

Le quote del prossimo turno del campionato inglese 2021/22 sempre aggiornate.

Il confronto delle migliori quote Premier League offerte dai siti di scommesse.

Tabella dei Contenuti

Premier League e Quote scommesse


La Premier League è il campionato d’elite del calcio inglese, corrispondente alla English Premier League. Benvenuti nella casa di Kick and Rush, Box-to-Box, Boxing Day, London Calling e You’ll Never Walk Alone ad Anfield Road.

La Premier League è senza dubbio uno dei campionati più popolari e spettacolari del mondo del calcio: abbastanza per farti venire voglia di scommettere sul calcio! Il Big Six, composto da Manchester United, Manchester City, Chelsea, Liverpool, Arsenal e Tottenham, offre una serie di incontri emozionanti e derby molto combattuti per tutta la stagione.

Puoi consultare tutte le quote della Premier League e delle partite più prestigiose tra cui: la battaglia di Manchester tra i Manchester United Red Devils e i Manchester City Citizens all’Old Trafford e all’Etihad Stadium. 

I derby di Londra tra Arsenal Gunners, Tottenham Spurs e Chelsea Blues all’Emirates Stadium, Stamford Bridge o White Hart Line. C’è anche l’imperdibile scontro tra i Reds Per ciascuna delle partite in diretta, i bookmakers italiani offrono quote aggiornate in tempo reale, prima e durante la partita! Si può scommettere sul vincitore, o sul pareggio, ma anche sul miglior marcatore o sul punteggio finale, tra molte altre scommesse.


Quote Premier League 2021-22


quote premier league 21 22

Quote vincente Premier League

Le quote del vincitore della Premier League della stagione 2021/2022 non lasciano spazio a dubbi: c’è un chiaro favorito e un’orda di outsider per succedere al Manchester City sul trono del Regno.

Non sorprende che questa lista precampionato abbia in cima le prime quattro squadre della classifica della scorsa stagione: Manchester City, Manchester United, Liverpool e Chelsea. Confronta anche le loro quote secondo i diversi bookmakers e consulta i bonus disponibili prima di piazzare le tue scommesse.

La grande favorita nelle quote della Premier League è il Manchester City.

I campioni in carica hanno impressionato tutto il mondo calcistico la scorsa stagione. Gli uomini di Guardiola hanno iniziato con il freno a mano tirato, prima di trovare la formula giusta e schiacciare tutto sul loro cammino.

Non è stato solo il 7° titolo vinto, ma anche il modo in cui è stato raggiunto. I record sono stati infranti – 12 vittorie consecutive tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 – di fronte alla sconcertante facilità di una squadra a suo agio su ogni campo del campionato.

Con gente come Kevin De Bruyne, Ruben Dias – il miglior difensore della Premier League della stagione 2020/2021 – e Gundogan, la squadra di Pep Guardiola punta all’ottavo titolo.

La nuova gemma peruviana Kluiverth Aguilar e il gioiello del calcio inglese Phil Foden saranno esaminati da vicino.

Il loro presidente Khaldoon Al Mubarak ha tirato fuori un colpo pazzo firmando Jack Grealish, l’imprevedibile ala sinistra dall’Aston Villa. Questo più grande trasferimento nella storia della Premier League potrebbe presto essere seguito da un altro con il possibile arrivo di Harry Kane.

I recenti vincitori della Champions League, il Chelsea, guidano il gruppo degli inseguitori. I Blues sono stati l’unica squadra a tenere testa ai Citizens l’anno scorso. Tre vittorie consecutive negli incontri testa a testa con i campioni inglesi (in Premier League, Coppa di Lega e Champions League) nelle ultime settimane della competizione hanno confermato la forza della squadra londinese.

Quest’ultimo, trasfigurato dall’arrivo di Thomas Tuchel (che dovrà confermare quest’anno per una stagione intera), è salito gradualmente in potenza prima di diventare la migliore squadra d’Europa.

Per mantenere il loro titolo in Champions League e puntare alla corona inglese, il Chelsea ha semplicemente fatto uno dei più grandi trasferimenti dell’estate acquistando Romelu Lukaku dall’Inter.

Al momento, le quote del Chelsea in Premier League sono circa 6 nella maggior parte dei bookmaker.

Come il Chelsea, le quote di vittoria del Liverpool in Premier League sono circa 6 su tutti i bookmaker ma su alcuni si arriva anche a quota 9. Questo porta ancora lo stigma del livello di gioco dei Reds, delle battute d’arresto e delle sconfitte a sorpresa dello scorso anno. Inoltre, queste quote di Premier League sono state disegnate senza sapere quali rinforzi potrebbero arrivare nella squadra di Jurgen Klopp. I dubbi permangono su Anfield. Solo le prime partite cambieranno l’ordine dei pronostici dei bookmakers.

Infine, le piattaforme di scommesse sportive stanno ancora prestando attenzione alle prestazioni del Manchester United.

Le quote del Man U in Premier League sono più varie, con quote tra 6,50 e 9.

Nonostante le possibili partenze, è importante ricordare che il Manchester United rimane uno dei club più forti del mondo. Con Harry Maguire, che ha giocato un eccezionale Euro nella difesa centrale dell’Inghilterra, e il loro playmaker Bruno Fernandes, che ha segnato 18 gol l’anno scorso, lo United avrà ancora qualcosa da dimostrare questa stagione.

L’ambizione di questo mitico club è intatta. L’anno scorso è stato solo un trampolino di lancio per una squadra che vuole tornare alla ribalta.

La squadra di Ole Gunnar Solskjaer insegue uno scudetto dal 2013 e potrà contare anche sui talenti del futuro dei Tre Leoni: Marcus Rashford e Jadon Sancho, appena arrivati dal Borussia Dortmund, oltre alla grande esperienza del vincitore della Coppa del Mondo Raphael Varane, arrivato dal Real Madrid.

I bonus da usare sulle migliori quote scommesse della Premier League

Chi si qualificherà alle coppe europee?

Il Tottenham, che ha fallito l’anno scorso, spererà di rifarsi quest’anno e dimostrare che gli allibratori si sbagliano. Perché non vedere gli Spurs tra le favorite della Premier League tra qualche settimana? La chiave è nelle mani di Harry Kane. Il capitano dell’Inghilterra e attuale capocannoniere della Premier League ha gli occhi puntati su un trasferimento, Gli Spurs non sono gli unici pretendenti al piazzamento nelle coppe europee. Leicester City, West Ham e Arsenal potrebbero anche apparire come favoriti nelle quote della Premier League 2021/2022. I Foxes, i campioni inglesi del 2016, hanno deliziato il regno ancora una volta l’anno scorso passando gran parte della stagione sul podio. Infine, i nostalgici di Thierry Henry diranno che questa è la stagione dei Gunners. L’Arsenal può ritrovare il suo pedigree? Il club ha languito a metà classifica per troppo tempo, incapace di recuperare dalla sbornia post-Wenger.

Chi scenderà in Championship?

In questa Premier League altamente competitiva, è probabile che molte squadre scivolino verso il basso e che rischino la retrocessione in Championship. Naturalmente, le squadre promosse dovranno lavorare sodo per stare al passo con la massima serie. I vincitori del campionato Norwich stanno facendo il loro ritorno in Premier League. Nel loro ultimo periodo nella massima serie, nel 2019-2020, la squadra ha lottato per ottenere buone prestazioni ed è scesa immediatamente. Watford e Brentford, le altre 2 squadre promosse, sembrano anche piuttosto limitate. Il Brentford è stato promosso dopo essere passato attraverso i play-off e sembra essere ancora meno attrezzato del Watford. Infine, il Brighton viene da una stagione complicata terminata al 16° posto. Dopo essere stati in Premier League dal 2017 dopo un’attesa di 34 anni, i Seagulls non si sono davvero sistemati attraverso un ingaggio ambizioso e potrebbero tornare in Championship dopo questo termine. Newcastle, Southampton, Crystal Palace e Burnley, che sono abituati a stare nella seconda metà della classifica, dovranno tenere d’occhio le loro possibilità.