Quote Serie A: compara le quote scommesse serie A dei bookmakers

Le quote delle partite di serie A

Il confronto delle migliori quote Serie A offerte dai bookmakers.

Le quote scommesse delle partite di Serie A 2022/23 sempre aggiornate.

Il confronto delle migliori quote scommesse sulla Serie A offerte dai bookmakers.

Tabella dei Contenuti

La serie A è il massimo campionato di calcio professionistico italiano e attira l’attenzione di milioni di tifosi in tutto il mondo.

Non è solo una questione di passione per il gioco, ma anche di scommesse: le quote sulla serie A sono infatti molto popolari tra gli appassionati di scommesse sportive.

In questo articolo esamineremo le migliori quote scommesse per la serie A, fornendo una panoramica delle piattaforme di scommesse online più famose e delle loro offerte per il campionato italiano.

Inoltre, fornirmo consigli e trucchi per scegliere la migliore quota per le scommesse sulla serie A e per sfruttare al meglio le opportunità offerte dai bookmakers.


 Confronto quote scommesse Serie A campionato italiano


Prima di tutto, ricordiamo cosa sono le quote Serie A. Nelle scommesse sportive online, è una quota è una cifra che è direttamente associata alla probabilità di un evento per la scommessa proposta e viene applicata dal bookmaker.

Quando piazzi una scommessa, stai scommettendo sulle quote della partita di Serie A. Quando si confrontano le quote, tenere sempre presente che: Vincite = Scommessa X Quote di Serie A.

Una regola da ricordare è che più è probabile che una scommessa vinca, più basse sono le quote Serie A.

Il valore delle quote delle partite di Serie A è determinato dal bookmaker in base alla probabilità degli eventi che si verificheranno in una partita.

Per esempio, la quota media su una vittoria in casa è 3,17, la quota media su un pareggio è 4,20 e la quota media su una vittoria in trasferta è 4,67.

Su questa pagina trovi tutte le quote dei bookmakers come le quote serie A Snai, quote serie A Eurobet, quote serie A Sisal, ecc. ecc.

Mercati popolari per la Serie A

È ovvio che i bookmakers offrono quote Serie A per il vincitore del campionato italiano. Ma ci sono altre scommesse disponibili. Puoi scommettere sul classico 1X2, punteggio corretto, handicap.

Sono disponibili anche scommesse specifiche sulle quote antepost serie A del campionato italiano di calcio: chi finirà tra i primi 3? Chi sarà retrocesso in Serie B, ecc.

Ci sono molti mercati di scommesse diversi per le partite di Serie A, tra cui le scommesse testa a testa sulle squadre in casa contro quelle in trasferta, il numero di calci d’angolo, il totale dei tiri in porta e altro ancora.

Esistono anche diversi modi per scommettere sul numero di punti che una squadra otterrà durante la stagione. I più comuni sono:

  • Terminare come campioni: Si tratta di una scommessa su quale squadra finirà prima in classifica.
  • Arrivare secondi: Si tratta di una scommessa sulla squadra che si classificherà seconda in classifica.
  • Tra le prime tre: Si tratta di una scommessa su quale squadra finirà nelle prime tre posizioni della classifica.
  • Qualificazione alla Champions League: Si tratta di una scommessa su quale squadra finirà tra le due squadre della Serie A che si qualificheranno per la Champions League.
  • Qualificazione all’Europa League: Si tratta di una scommessa su quale squadra finirà tra le due squadre di Serie A che si qualificheranno per l’Europa League.

Serie A scommesse in diretta

Le scommesse dal vivo sono diventate molto popolari. Questo grazie ai valori delle quote della Serie A, che cambiano costantemente e permettono agli scommettitori di individuare il momento migliore per piazzare le loro scommesse.

I bookmakers offrono ai giocatori la possibilità di vivere la partita al meglio con le migliori quote del campionato italiano.

Le migliori quote Serie A

La maggior parte dei bookmakers italiani offre tutte le migliori quote delle partite di Serie A. Per attirare e mantenere gli utenti, il livello aumenta di anno in anno.

Un buon pronostico di una partita di campionato italiano è caratterizzato dall’ampia scelta di quote messe a disposizione dello scommettitore dal bookmaker.

Quando si confrontano le probabilità, si dovrebbe anche ricordare che più alte sono le quote, più basse sono le possibilità di vincere, e viceversa, più basse sono le quote, più alte sono le possibilità di vincere.

Per le quote Serie A, puoi scommettere su eventi popolari come la prossima squadra a segnare, il punteggio esatto, il capocannoniere, le quote di retrocessione della Serie A o anche il numero di angoli nella partita e molti altri.


Consigli per per scegliere la migliore quota per le scommesse sulla serie A


Scegliere la migliore quota per le scommesse sulla serie A richiede un po’ di ricerca e valutazione.

Ecco alcuni consigli per aiutarti a prendere la decisione migliore:

  • Fai un confronto delle quote: come accennato in precedenza, è importante fare un confronto delle quote offerte da diverse case di scommesse per assicurarsi di ottenere il miglior deal possibile.
  • Tenere conto delle statistiche e delle previsioni: oltre a comparare le quote, è anche utile tenere conto delle statistiche e delle previsioni dei match di serie A. Ad esempio, se una squadra ha un record di vittorie particolarmente forte in casa e sta affrontando un avversario che ha una storia di sconfitte in trasferta, potrebbe essere più saggio scommettere sulla squadra di casa.

  • Sfruttare i bonus e le promozioni: come accennato in precedenza, molti bookmakers offrono bonus e promozioni per le scommesse sulla serie A. Sfruttare queste offerte può aiutarti a ottenere un vantaggio in termini di quote.

  • Punta sui mercati meno prevedibili: se sei un appassionato di scommesse e conosci bene le squadre di serie A, potresti considerare di puntare sui mercati meno prevedibili, come il risultato esatto o il primo marcatore. Anche se questi mercati possono essere più rischiosi, le quote spesso sono più alte rispetto ai mercati più tradizionali.

Bonus e promozioni per le scommesse sulla serie A

Un ottimo modo per aumentare le vincite quando si scommette sulla Serie A è quello di approfittare dei diversi bonus offerti dai bookmaker delle scommesse sportive online. 

Ci sono molti tipi diversi di bonus di cui si può approfittare. I bonus più comuni per le scommesse sulla Serie A includono: 

  • Bonus di benvenuto: un bonus di benvenuto è quello che una scommessa sportiva offre ai nuovi clienti come parte di una promozione per incoraggiare l’iscrizione.
  • Bonus di ricarica: un bonus di ricarica è un premio che una scommessa sportiva offre ai clienti esistenti che effettuano un nuovo deposito.
  • Quota maggiorata: Una quota maggiorata è un valore superiore alle quote standard di un mercato di scommesse.
  • Garanzia di rimborso: Una garanzia di rimborso è la promessa di una società di scommesse sportive che, in caso di perdita di una scommessa, vi rimborserà il denaro.

I migliori bookmaker per quote scommesse sulla serie A

Quando si tratta di scommettere sulla serie A, ci sono numerose piattaforme di scommesse online a disposizione.

Alcune delle più famose sono Bet365, William Hill e 888sport, che offrono tutte quote competitive per il campionato di calcio italiano.

Tuttavia, è importante fare una ricerca accurata e confrontare le quote di diverse case di scommesse per assicurarsi di ottenere il miglior deal possibile.

Ad esempio, Bet365 potrebbe offrire le quote più alte per una determinata partita, ma 888sport potrebbe avere bonus o promozioni più vantaggiose per le scommesse sulla serie A.


Serie A: storia e formato


La Serie A è il massimo campionato di calcio professionistico in Italia.

Nei suoi primi tempi, il campionato italiano era chiamato “Campionato nazionale di calcio”. Iniziò nel 1898 e rimase con questo nome fino al 1929. Poi fu deciso di cambiare il formato del campionato e fu dato il nuovo nome, che è ancora valido oggi, cioè Serie A. e

La Juventus, il Milan e l’Inter hanno dominato la classifica della Serie A nel corso degli anni raccogliendo il maggior numero di titoli di Serie A.

Le tre squadre classificate più in basso nella Serie A vengono retrocesse in Serie B, mentre le prime tre di della seconda divisione vengono promosse in Serie A.

Se ci sono due o più squadre di Serie A a pari punti alla fine della stagione di Serie A, l’ordine è determinato dal testa a testa.

La durata di una stagione di Serie A italiana è di circa dieci mesi. Il campionato inizia a metà novembre e finisce a metà novembre dell’anno successivo. 

L’attuale formato del campionato comprende 20 squadre. Si affrontano due volte in trasferte scambiate. Questo fa 38 turni, dopo i quali si determinano le posizioni finali in classifica.

Questo offre un interessante confronto delle quote scommesse non solo verso la fine della stagione di Serie A ma durante tutto il campionato.

Il titolo di Serie A è spesso chiamato scudetto.

Le prime quattro squadre della classifica di Serie A si qualificano per la Champions League, mentre le squadre che arrivano quinte e seste si qualificano per l’Europa League. L’ultimo posto nelle coppe europee va al vincitore della Coppa Italia.

Il primo campione del campionato italiano fu il Genoa nel 1898 e il primo vincitore del titolo di Serie A fu l’Ambrosiana, un nome magari oggi sconosciuto, ma in realtà era l’Inter.

La squadra con più titoli del campionato italiano è la Juventus.
Dietro di loro ci sono i due giganti milanesi Inter e Milan, che hanno 18 trofei nel loro armadio. 

Al quarto posto il Genoa. Tra il 1898 e il 1924 la squadra di Genova ha vinto il campionato ben nove volte, ma purtroppo sta ancora aspettando un altro titolo.

Con sette scudetti ciascuno ci sono le squadre di Bologna, Torino e Pro Vercelli. La Roma, ha solo tre titoli. 

Dietro di loro con due trofei ciascuno ci sono Fiorentina, Napoli e Lazio, mentre Cagliari, Casale, Novese, Sampdoria e Verona sono diventati campioni d’Italia una volta.

L’Inter è l’unica squadra che ha giocato la Serie A ogni stagione.


Conclusione


Le quote scommesse per la serie A sono molto popolari tra gli appassionati di scommesse sportive e ci sono numerose piattaforme online che le offrono.

Fare una ricerca accurata e confrontare le quote di diverse case di scommesse è il modo migliore per assicurarsi di ottenere il miglior deal possibile.

Inoltre, è importante tenere conto delle statistiche e delle previsioni dei match, sfruttare i bonus e le promozioni disponibili e considerare di puntare sui mercati meno prevedibili per aumentare le probabilità di successo.

Con questi consigli in mente, potrai scommettere sulla serie A con maggiore sicurezza e aumentare le tue possibilità di vincita.