Handicap Asiatico: Cos'è e Come si Gioca?

asian handicap

L’handicap asiatico è un tipo di scommessa sempre più popolare anche tra gli scommettitori in Italia. Scommettere sull’asian handicap elimina la possibilità di un terzo risultato nelle scommesse sul calcio.

Più precisamente, elimina la possibilità di pareggio (sia nel 1X2 che nel under/over) e quindi migliora le tue possibilità di vincere.

Proprio come suggerisce il nome, questo tipo di scommesse è estremamente popolare in Asia.

Considerando che questa scommessa può non essere immediatamente semplice, abbiamo creato una mini guida sulle scommesse con handicap asiatici per aiutarti a memorizzarli.

Le basi dell’handicap asiatico

Gli handicap asiatici assegnano un vantaggio o uno svantaggio ad una delle due squadre ed è richiesto dunque ragionare e pronosticare in base al numero di goal di scarto.

Facendo questo, gli handicap rimuovono virtualmente l’opzione del pareggio. Ci sono solo due possibili risultati per una partita.

Quando si parla di handicap asiatici, tuttavia, non si intendono solo i mezzi numeri come per esempio under/over 2.5 o handicap interi alle squadre (+1;-1 ecc.).

Devi tener presente che esistono tre tipi fondamentali di scommesse con handicap asiatico: interi, metà e un quarto di goal.

handicap asiatico

Asian handicap a goal interi

Hai trovato alcuni handicap asiatici a goal interi quando vedi gli handicap asiatici rappresentati in questo modo: +1, +3, -2, -5 ecc.

Questo tipo di handicap non elimina la possibilità di un pareggio; tuttavia, in quel caso, la nostra scommessa verrebbe rimborsata se non vincente.

Esempio: Si puntano € 100  sulla Lazio con handicap -2 e questa vince la partita con un margine di due gol. Il risultato è considerato un pareggio; in questo scenario, si ricevono indietro i € 100 di puntanta. Nel caso la Lazio vincesse di 3 goal di scarto allora la scommessa sarebbe vincente. Perdente in caso di tutti gli altri risultati.

Asian handicap a mezzi goal

Oltre agli handicap a goal interi precedentemente illustrati, ci sono anche handicap asiatici a mezzi goal rappresentati come -0,5, -1,5, +2,5 e così via.

Questo modo di scommettere è simile alle scommesse con handicap interi. Ci sono solo due possibili risultati per la tua scommessa.

Questo tipo di handicap è tipico degli under/over ma viene anche usato per rappresentare i gol di vantaggio o svantaggio in una partita. Ad esempio, se punti su Real Madrid -2,5, significa che la tua scommessa sarà vincente solo se il Real vince con 3 o più goal.

Asian handicap a quarti di goal

A metà strada tra gli handicap interi e a mezzi goal, esistono anche gli handicap asiatici a quarti di goal.

Quest’ultimi sono meno diffusi nelle scommesse tipiche italiane ma stanno sempre prendendo più piede perché offrono tantissime opportunità per aumentare le vincite nel lungo periodo, spesso aiutandoci a limitare proprio le perdite.

Piazzando la scommessa sul quarto di handicap praticamente dividi la tua puntata tra i due tipi di scommesse precedentemente spiegati. In altre parole, puoi ottenere l’intera vincita ma anche riprendere metà della dell’importo o bonus scommesse in caso di pareggio.

Esistono solo due tipi di handicap a quarto di goal, cioè 25 e 0,75, indipendentemente dal simbolo che li precede: es. +1.25, +1.75, -2.25 ecc.

Per meglio spiegarti come funziona questo tipo di handicap asiatico, ti faccio un esempio.

Ipotizziamo di  scommettere € 100 sul Napoli -1.25.

Andresti completamente in cassa se gli azzurri vincessero con 2 o più goal.

Se però il Napoli vincesse con un solo goal di scarto, recupereresti metà della tua puntata (€ 50) poiché quella metà è considerata un pareggio.

Infine, se la squadra non vincesse affatto, perderesti l’intero importo.

Perché dovresti provare l'handicap asiatico?

perchè usare handicap scommesse

Non c’è bisogno di essere un genio della matematica per capire che quando ci sono due possibili risultati invece di tre, le possibilità di vincere sono migliori. Basta anche solo recuperare la propria giocata, è sempre meglio che perderla. 

Inoltre, i diversi tipi di handicap asiatici (0.25, 0.5, 0.75) ti consentono di avere maggiore controllo sul livello di rischio.

Si possono dunque preferire giocate rischiose con handicap asiatici a metà goal o essere più cauti con gli handicap asiatici a un quarto di gol.

Naturalmente, anche le quote sono spesso più competitive di quelle offerte sulle scommesse standard.

Questo è in realtà il motivo principale per cui molti bookmaker online non offrono scommesse con handicap asiatici sulle loro piattaforme.

minori 18

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza

AAMS