BONUS BENVENUTO SCOMMESSE WILLIAM HILL

bonus william hill
5€ BONUS SENZA DEPOSITO + 100% BONUS DOPO PRIMA SCOMMESSA FINO A 10€ + ALTRI 200€ BONUS IN 8 SETTIMANE
* 5€ bonus scommesse alla verifica del conto gioco
* 10€ bonus dopo prima scommessa a quota min. 2.0
* Fino a 200€ di rimborso scommesse (25€ x 8 settimane)
ITA215

Termini e Condizioni Aggiornati a Agosto 2019

Per tutti i nuovi iscritti William Hill Italia offre un bonus di benvenuto fino a 215€.

La promozione è così strutturata:

  1. Bonus del 100% della tua prima scommessa fino a 10€ di bonus (quota più alta di 2.0). 
  2. 5€ di bonus alla verifica del conto gioco inviando carta d’identità. Inserendo poi codice VERIFICA5 nell’apposito modulo di richiesta bonus che troverai dopo aver verificato il conto. 
  3. Inoltre, depositando almeno 10€ e piazzando almeno 3 scommesse a quota minima 2.0 a settimana ti potrai qualificare per il bonus cashback di 25€ a settimana per le prime 8 settimane dopo l’apertura del conto gioco. Potrai ricevere dunque un massimo di 200€ di bonus rimborso.

CODICE BONUS WILLIAM HILL: ITA250

William Hill richiede un codice per sbloccare il bonus di benvenuto.

In particolare ti è richiesto di inserire il codice ITA215 in fase di registrazione.

Puoi attivare direttamente la promozione senza dover digitare il codice promozionale ed averlo già preinserito cliccando qui .

VERIFICA I T&C SUL SITO DI WILLIAM HILL

COME ISCRIVERTI A WILLIAM HILL

Iscriversi a William Hill è facile ma come per tutti gli altri bookmaker dovremo armarci di discreta pazienza per completare tutti i campi richiesti e fornire mi dati necessari per terminare la registrazione.

Per iniziare l’iscrizione bisogna cliccare sul bottone Registrati, che ci indirizzerà alla pagina d’iscrizione dove si aprirà la finestra sottostante.

william hill registrazione

Dovremo dunque inserire il nostro nome, cognome, sesso, data di nascita, 

Poi inseriremo un indirizzo email valido, che ci servirà per confermare l’apertura del conto gioco e ricevere tutte le comunicazioni più importanti da William Hill (es. conferma deposito, prelievo, ecc.)

Residenza e contatto telefonico sono anch’essi campi obbligatori da completare.

Inserendo anche provincia di nascita e comune di nascita, il codice fiscale verrà generato automaticamente. Possiamo anche decidere di inserirlo manualmente.

Poi si passa al documento d’identità.

Anche se altri operatori hanno bisogno della sola copia del documento, William Hill chiede ai nuovi iscritti di completare i campi lo stesso in fase di registrazione. 

Meglio allegare copia del documento subito in fase di registrazione perché in questo modo potrai riscuotere le vincite prelevando con il metodo di pagamento con cui avrai versato la prima volta.

Per questo appena completata la registrazione, affrettati a contattare il servizio clienti di William Hill per inviare copia del tuo documento d’identità.

Se hai con te la foto della carta d’identità salvata sul cellulare potrai velocemente inviarla per validare il conto gioco. Ti consiglio di farlo una volta per poi utilizzare la foto su tutti i book a cui vorrai iscriverti.

registrarsi william hill

Continuando, è la volta di scegliere Username e password. 

Dobbiamo anche selezionare una Domanda di sicurezza e relativa risposta, la quale ci tornerà utile in caso di recupero password e protezione dei nostri dati e dell’accesso al nostro conto gioco.

Nel campo Codice Promo dovremo inserire ITA250.

L’ultimo passo è stabilire un limite di ricarica settimanale.

Concludere accettando il trattamento privacy, il contratto di gioco  e le comunicaziono commerciali (potrai ricevere altri bonus mentre sei iscritto).

Sarai così pronto per iniziare a giocare con William Hill.

La Classifica Dei Migliori Bonus del Momento

minori 18

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza

AAMS

Questo sito confronta [in tempo reale] i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità